Non ci riesco, non ce la farò mai!

Come raggiungere mete importanti
A volte raggiungere obiettivi che per noi sono importanti diventa difficile. Cosa possiamo fare? Abbandonarli o provare a raggiungerli utilizzando una nuova strategia?

Io sono per la seconda opzione e voglio suggerirvi alcuni passaggi che potrebbero favorire “l’autoefficacia” e, di conseguenza, il perseguimento di mete che riteniamo fondamentali per la nostra crescita e per il nostro benessere personale, alimentando così la motivazione quando questa viene meno.

COME SVILUPPARE L’ AUTOEFFICACIA?

STEP 1: CONVINZIONE

Lavoriamo sul “dialogo interno” favorendo una visione positiva e realistica dell’obiettivo che si vuole raggiungere: “ce la posso fare, ce la voglio fare!


STEP 2: IMITAZIONE
Identifichiamo le persone che possono ispirarci, aiutarci ed accompagnarci durante il percorso, sia realmente che virtualmente.


STEP3: ESPERIENZA DIRETTA
Definiamo i micro-obiettivi che conducono alla meta finale e facciamo pratica.
Ad ogni “successo” festeggiamo. Se invece non dovessimo raggiungere l’obiettivo, tentiamo nuovamente, osservandoci dall’esterno per migliorarci, valutando i nostri sbagli ed avvicinandoci così al risultato un passo alla volta.

STEP4: EMOZIONI
Dobbiamo essere consapevoli delle emozioni ci che passano dentro, ascoltiamole e diamogli un nome. Dominiamo le emozioni “automatiche” che ci portano a reagire alle situazioni (non ad agire) come l’ansia, la preoccupazione, la paura e la rabbia distruttiva. Promuoviamo, invece, un atteggiamento positivo, lavorando con gioia ed energia!
Questo è un percorso di “allenamento”, scandito da passi che vedono la motivazione, la determinazione e la costanza quali ingredienti fondamentali.

I passi sopra descritti possono essere applicati su qualsiasi obiettivo ci si ponga (ancor meglio se con l’aiuto di un trainer qualificato), come ad esempio:

·         migliorare prestazioni sportive;

·         ritornare in forma;

·         sciogliere i nodi emotivi (affrontare paure, ansie…);

·         migliorare atteggiamenti e comportamenti (esplorare reazioni e comportamenti automatici).

 
Infine non dobbiamo dimenticarci che ognuno di noi vive in un contesto specifico e quindi abbiamo bisogno anche degli altri per raggiungere i nostri obiettivi. Il senso del “NOI”, i riconoscimenti ed i feedback alimentano la motivazione.

Pertanto condividiamo le nostre mete, le nostre emozioni ed i nostri desideri con le persone che riteniamo possano supportarci… anche solo con un sorriso e…

…Buon viaggio!
Dott.ssa Ester Varchetta
info@percorsidicounseling.it
www.percorsidicounseling.it



Scrivi un commento

Benessere attraverso Counseling, Coaching & Formazione

Sono Ester Varchetta, Soft Skills Trainer, Counselor e Coach. Lavoro con le persone..